Copiare file da locale a un server remoto (shell)

Per copiare velocemente dei file dal server locale ad un server remoto, è possibile usare il tool scp (Secure CoPy), incluso in numerose distribuzioni Linux.

Ad esempio, per copiare un’intera cartella mantenendo intatti i metadati di ultima modifica e accesso ai file, useremo:

scp -rp -P PORTA /CARTELLA_DA_COPIARE [email protected]_SERV_REMOTO:/CARTELLA_DOVE_COPIARE

Sarà molto più veloce e sicuro (non si rischia di perdere chunk o avere problemi con file system che non supportano certi caratteri) rispetto a scaricare tutto sul PC e ricaricarlo via FTP o FTPS.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *