Il rapido sviluppo di Internet e l’avvento di nuove tecnologie

L’elettronica, l’informatica e soprattutto l’avvento ed il progressivo sviluppo di internet hanno contribuito in modo decisivo a quella che oggi chiamiamo “globalizzazione”, un mondo sempre più collegato ed universalizzato.

La banda larga, il wireless, i cellulari sono solo alcune delle tecnologie sviluppate negli ultimi anni e ormai alla portata di molti.

Aziende e singoli utenti non smettono mai di investire in tecnologie innovative e capaci di trasformare in poco tempo le abitudini e i nostri modi di vivere (e anche di farli guadagnare molto, non agiscono certo per idealismo). Uno di questi prodotti è sicuramente il cellulare, che in breve tempo è riuscito a spostare l’asse comunicativo da apparecchiature fisse a periferiche mobili.

La potenza di internet, sfruttata consapevolmente, è devastante, basti pensare all’elezione di Barack Obama; nella campagna elettorale – infatti – il neo-presidente ha fatto un uso incredibile di internet e delle piattaforme di blogging per la sua “scalata” politica.
Internet
La comunicazione informatizzata mette in gioco cambiamenti strutturali negli aspetti e nella geografia delle relazioni interpersonali, di qui l’importanza di considerare un oggetto come il domestico secondo una precisa strategia culturale.
Come l’agorà dell’antica Grecia, chiunque ha qualcosa da dire troverà in internet un suo palco privilegiato, lontano da caste e mondi chiusi in sé stessi.

Tramite una mail è possibile raggiungere persone anche nell’altra parte del mondo in pochissimi secondi, i sistemi di intant messaging permettono poi di comunicare in modo – appunto – istantaneo, e le “web-tv” riescono addirittura ad offrire in modo gratuito contenuti multimediali sempre più vicini alle esigenze degli utenti, che possono proporre argomenti o diventare addirittura protagonisti del servizio stesso.

Pochi tuttavia riescono ancora a comprendere la portata e l’importanza delle tecnologie – e soprattutto di internet – nella nostra vita. Molti lo temono, credendo sia pericoloso. La verità è che fenomeni come pedofilia, phishing, pornografia e furti di identità non sono altro che frutto dell’ignoranza della gente. Niente, in sè, è pericoloso, tutto dipende dall’uso che se ne fa.
D’altronde con il coltello posso anche tagliarci il pane…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *